Panissa ripiena, una ricetta dimenticata

Panissa ripiena con decorazione di foglie di sedano

La Panissa Ripiena o i panicci ripieni, ricetta numero 328 de “La cuciniera genovese” dei Ratto padre e figlio del 1902, è stata una gradita sorpresa e una novità! Sì, perchè sarò anche genovese doc con genitori, nonni, bisnonni e trisavoli genovesi e avrò pure la vecchia cuciniera di famiglia, ma io questa ricetta proprio non la conoscevo, nè ne ho mai sentito parlare. Panissa Ricetta nr. 328 Cuciniera Genovese, 1902 originale Neanche nonno Filippo, che io sappia, l’ha mai preparata…eppure la panissa era un piatto di casa, cotta sul bordo della stufa nel paiolo di rame e girata con l’apposito bastone di legno.
A Genova mangiamo la panissa fritta, le panissette, ovvero il TOP

soprattutto quando sono croccanti, oppure condita con olio, cipollina affettata, sale e pepe.
Ovviamente ho subito cercato in rete, ma anche lì…nisba, la panissa ripiena è proprio sconosciuta! Strano davvero: mi sono proprio incuriosita!
Il passo successivo, ovvero il giorno dopo, è stato di provare la ricetta mettendo a punto le dosi: il risultato ci è piaciuto molto, l’esecuzione meno difficile del previsto (i “panicci” svuotati mi allarmavano un po’): è un piatto molto versatile, un passe-partout dall’aperitivo al contorno, passando per un buffet o una cena in giardino. 
La presenza dell’acciuga salata richiede la cottura nello stesso giorno di utilizzo, ma sicuramente conviene preparare la panissa il giorno prima.

Panissa nel piatto di ceramica

Ricetta Panissa
Consiglio di preparare una dose maggiore di panissa di quella occorrente per riempirla, da gustare condita, considerato il tempo lungo di cottura. 

Ingredienti:

  • Farina di ceci, grammi 300
  • Acqua, un litro
  • Sale grosso, grammi 6
  • Piatti fondi 
  • Stampo per muffin (meglio se in silicone)

Panissa Panicci da riempire

Setacciare la farina di ceci in un contenitore. 
Aggiungere lentamente l’acqua e mescolare con una frusta, per evitare grumi.
Unire il sale e lasciare riposare coperto per almeno quattro ore in luogo fresco, mescolando ogni tanto.
Versare la miscela in una pentola, ideale è quella per cucinare la polenta, e cuocere per circa 45 minuti a fuoco basso, mescolando sempre.
Versare la panissa nello stampo per muffin e/o in piatti fondi bagnati con acqua fredda e fare raffreddare.
Conservare coperto in frigorifero.

Panissa Ingredienti con stampo

Ricetta Panissa ripiena

Ingredienti per 4 panisse

  • Panissa a forma di muffin, 4 
  • Sedano, grammi 25
  • Cipolla bianca o cipollina, grammi 10
  • Acciughe sotto sale, 2  
    Per una versione vegetariana, sostituire le acciughe con altri capperi o con pomodori secchi sbollentati in acqua e aceto.
  • Capperi sott’aceto, 15 circa
  • Capperi o fiori di cappero per guarnire, 4
  • Olio evo ligure

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rovesciare con delicatezza i panicci su un tagliere e tagliare la parte superiore di circa 5 millimetri di altezza. 
Con molta attenzione, praticare un taglio circolare a circa 8 millimetri dal bordo senza arrivare in fondo.
Svuotare con un piccolo cucchiaino la parte centrale. Tagliare parte di ripieno a quadretti.
Pulire il sedano dai fili esterni, meglio utilizzare le parti più tenere, e tagliarlo in strisce e poi a quadretti.
Tagliare con un coltello la cipolla.

Panissa ripiena in tegamino in primo piano
Diliscare le acciughe e sciacquarle bene sotto l’acqua corrente fredda.
Rosolare dolcemente in un tegamino il sedano e la cipolla in olio evo: non fare colorire.
Aggiungere i capperi sott’aceto e i filetti di acciuga spezzettati. 
Amalgamare velocemente.
Versare i quadretti di panissa, girare per insaporire e spegnere il fuoco.
Foderare un tegame da forno di carta forno, per evitare che le panisse si attacchino al fondo e oleare.
Disporre i panicci, riempirli con il ripieno preparato e chiuderli con il loro coperchio.
Decorare con i fiori di cappero e fare un giro d’olio.
Infornare a 180 gradi per venti minuti circa.
Servire tiepidi o freddi.

Panissa panisse pinn-e in genovese


 

Summary
recipe image
Recipe Name
Panissa ripiena, una ricetta dimenticata
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
4.51star1star1star1star1star Based on 9 Review(s)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>