LONZA AL FORNO RIPIENA AL PROFUMO DI FINOCCHIO SELVATICO

Lonza ripiena Arrosto a fette con contorno di broccoletti e castagne

La Lonza ripiena al profumo di finocchio selvatico è un arrosto ripieno belle da vedere e buono da gustare. E’ una ricetta da freddo, ideale in una domenica autunnale, o invernale, magari un po’ grigia…di quelle giornate in cui si ha voglia di casa e focolare. L’esecuzione è molto semplice, il ripieno insaporisce la carne che spesso tende a rimanere un po’ stopposa.
Siccome il grasso rimane nella pentola, sia della carne che della salsiccia, ho preferito cucinare il contorno a parte.
il mio consiglio è di accompagnare la lonza ripiena al forno con le castagne e broccoletti: alleggerisce il piatto e ha pochissimi grassi.
Farcito con le righe di salsiccia e castagne, una volta tagliato, offre anche una presentazione carina adatta a pranzi in famiglia o con amici.

Lonza ripiena Ingredienti

Ricetta Lonza ripiena al forno al profumo di finocchio selvatico

Ingredienti

  • Lonza di maiale in una fetta, gr. 900 circa
  • Salsiccia, gr. 400
  • Castagne, 25 marroni circa (o più se più piccole)
  • Chioggia, 1 piccolo cespo
  • Vino nero, qb con 2 chiodi di garofano, qualche grano di pepe e 1 pezzetto di noce moscata
  • Semi di finocchio selvatico, qb
  • Olio evo
  • Aglio, 2/3 spicchi
  • Sale

Lonza ripiena Ripieno
Sbucciare le castagne e cuocerle in acqua salata, aromatizzata con qualche gambo di finocchio, per circa 20/25′.
Pelarle e spezzettarle.
Sfogliare la chioggia e lavare bene le foglie.
Fare bollire il vino con le spezie per circa 8/10′ e cuocervi le foglie dell’ insalata per pochissimi minuti. Scolarle e tenere da parte.
Spellare la salsiccia cercando di mantenerla integra.
Allargare la lonza, salare e pepare.
Disporre sopra le foglie di chioggia. Porre sopra delle strisce di salsiccia alternandole con delle righe di castagne.
Spolverare con semi di finocchio selvatico.

Lonza ripiena Arrosto

Arrotolare la carne: legarla in 3 parti equidistanti, per tenerla in forma e avvolgere lo spago con la chiusura dell’ arrosto, o come viene meglio, anche in senso longitudinale.
In una pentola di ghisa (io ho usato quella perchè, usando il forno a legna,  mi ha permesso di mantenere  l’ acqua sul coperchio), o un tegame chiudibile e dal fondo spesso, versare l’ olio, 2 o 3 spicchi d’ aglio e la carne.
Infornare a 170° per circa 75′. 
Nel forno a legna, dopo la cottura del pane o quasi alla fine, infornare per 1h circa.
Quando la carne ha preso un poco di colore, salare.
Se serve, bagnare con poco brodo vegetale.
Tagliare a fette non troppo sottili.

Lonza ripiena con contorno di castagne e broccoletti

 

Summary
Recipe Name
Lonza ripiena al profumo di finocchio selvatico
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)