Amarene sciroppate homemade

Amarene sciroppate in un piattino con ortensia rosa

Siamo sinceri! La ricetta delle Amarene sciroppate homemade  è giusto per la soddisfazione personale di fare le cose da sè, dall’ orto al piatto, perchè, se andiamo a vedere l’ impegno profuso per l’ esiguità del prodotto finito … avrei pianto! giuro … finchè non si assaggiano! Quando poi si assaggia, però, nessun rimpianto! Giuro! La soddisfazione è grande! Sono ottime per decorare una torta al cacao, tipo la Foresta nera,  o insuperabili con un buon gelato alla crema homemade … provate la ricetta: io che sono supercioccolatosa adoro questo gelato con le amarene sciroppate homemade … anzi, devo provare un gelato al cioccolato con le amarene ^_^!
Probabilmente avrei dovuto prepararne un po’ di più (infatti le sto conservando come una reliquia) … ma sono troppe le cose da fare! tra gli impegni personali, la cucina, il blog e lo staff … più volatile di così …

Amarene, sciroppo di amarene e bicchierino di Maraschino

Ingredienti

  • Amarene denocciolate, 500 grammi
  • Sciroppo di amarene, metà del peso delle amarene cotte e sgocciolate
  • Zucchero, uguale al peso dello sciroppo di amarena
  • Maraschino, un bicchierino piccolo (facoltativo)
  • Semi di  mezzo baccello di vaniglia

Mettere in un colapasta per circa 30 minuti le amarene, in modo da privarle del succo in eccesso.
Trasferirle in una pentola e farle cuocere velocemente, con il coperchio, cercando di rimestare il meno possibile. 

Amarene denocciolate in un contenitore di vetro
Ricolarle e lasciarle sgocciolare per 30 minuti circa.
A questo punto (finalmente) occorre pesare le ciliegie:
in questo caso il peso è di 280 grammi, unisco quindi 140 grammi di zucchero, 140 grammi di sciroppo di amarena e i semi della mezza bacca di vaniglia. 
Rimetto sul fuoco e lascio cuocere per  10/15 minuti circa. 

Amarene in pentola che cuociono
Raccolgo le amarene con una paletta forata e faccio addensare un poco  lo sciroppo. 
A questo punto rimetto le amarene in pentola e, a piacere, del maraschino (io il bicchierino della foto).
Fare alzare il bollore e invasare subito.
Rovesciare subito il barattolo e riporre al fresco.

Amarene sciroppate su piattino bianco con ortensia rosa pallido

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>