Bicchierini fudge al cioccolato bianco

bicchierini fudge al cioccolato bianco

Bicchierini fudge al cioccolato bianco nasce dal ricordo di un libro di mio figlio, Luca. Da diverso tempo sono lettrice appassionata di thriller; sempre un po’ snobbati negli anni passati, quando mi dedicavo a letture più impegnative e ai gialli Mondadori preferivo e amavo i bianchi Urania. Ormai mi “rilasso” tra psicopatici, serial killer e crime!! :D
Gli autori decisamente al top sono Nesbo e Deaver, ma agli inizi mi piaceva (anche adesso, solo che ho meno tempo!) il legal thriller di John Grisham: L’Uomo della pioggia rimane uno tra quelli che amo di più.
Anche Luca è un gran lettore…e non ama i gialli! Gli avevo regalato Theodore Boone. La ragazza scomparsa di Grisham come inizio soft, auspicio di una lunga serie che, a dire il vero, si è quasi fermata, salvo qualche eccezione come Roberto Costantini, top anche lui!

Del libro mi sono ricordata in occasione del #pagineaifornellicontest, dove ho  già partecipato con la ricetta dell’Apple Pie: ho telefonato a Luca, che vive a Firenze, per farmi rinfrescare la memoria perché rammentavo le focaccine alle noci del bar Geltrude e “il fudge alla menta di Dudley famoso in tutto il mondo”! Così dice Theo(dore) Boone, il protagonista tredicenne del romanzo per ragazzi che investigherà per ritrovare la sua amica April rapita da…un cugino? o il padre?
Il racconto è scorrevole, come tutti i romanzi di Grisham, capace di suscitare empatia nel lettore e con cambi di scena frequenti!
Nella versioni ragazzi non uso alcol, che consiglio in versione adulti e, a proposito, nei miei bicchierini fudge non c’è menta, ma cioccolato bianco! Buona lettura con gusto!   

bicchierini fudge ingredienti con agrifoglio

Ricetta Bicchierini Fudge al cioccolato bianco

Ingredienti:

  • Cioccolato bianco, 200 grammi
  • Zucchero mascobado, 150 grammi
  • Panna fresca, 200 grammi
  • Amaretti secchi, 10 unità
  • Burro, 15 grammi
  • Bacca vaniglia, un terzo
  • Fialetta aroma di mandorle, una o in alternativa un bicchierino di liquore Amaretto
  • Pasta sfoglia rettangolare, mezza
  • Zucchero a velo, qb

Portare a leggera ebollizione la panna con il pezzo della bacca di vaniglia aperta, spegnere e lasciare riposare. filtrare.
Spezzettare il cioccolato bianco. Tritare gli amaretti senza polverizzarli troppo fini.
Sciogliere in un tegamino a fuoco bassissimo il burro e aggiungere lo zucchero. 
Allungare con la panna e versare il cioccolato. 
Mescolare bene ottenendo una crema. 
Spegnere il fuoco, versare gli amaretti e amalgamare bene.
Versare il fudge in una ciotola. Far raffreddare mescolando ogni tanto.
Coprire con pellicola alimentare e riporre in frigo per qualche ora o fino al momento di preparare i bicchierini fudge.

Togliere la ciotola dal frigorifero per portare il fudge a temperatura ambiente.
Tagliare la pasta sfoglia a striscioline lunghe circa 8×0.8 centimetri. e qualche striscia più grande per poterla sbriciolare. Volendo preparare i dolcetti, ricavare dei rettangolini o dei quadrati.
Infornare a 200 gradi per circa dieci minuti, o fino a quando saranno dorati.
Lasciare intiepidire e dividere a metà separando le due superfici.
Sbriciolare le strisce più grandi. Spolverare la pasta sfoglia con zucchero a velo.

Bicchierini fudge
Versare la crema nei bicchierini, a piacere.
Coprire con la pasta sfoglia sbriciolata e decorare con zucchero a velo e un bastoncino in ogni bicchierino.

Dolcetti fudge
Riempire la metà dei quadrotti con la crema fudge, richiudere con l’altra parte e decorare con zucchero a velo.

Nota. I bicchierini e i dolcetti, oltre a essere velocissimi e molto golosi, possono essere preparati in anticipo, che li rende ideali nelle cene con tante portate o in piedi.

bicchierini fudge con dolcetti

Con questa ricetta partecipo a #pagineaifornellicontest di Betulla 

betulla contest

Summary
recipe image
Recipe Name
Bicchierini fudge al cioccolato bianco
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)

2 thoughts on “Bicchierini fudge al cioccolato bianco

  1. Grazie a te! Il tuo contest è bellissimo e mi auguro che ne organizzi al più presto un altro…magari per San Valentino? :D
    Allo zampone e lenticchie, da buona genovese in sintonia con i piemontesi, preferisco il sancrau! Un caro augurio di un 2018 di serenità e gioia!

  2. Cara Francesa, anche io, a parte quei 4 grandi classici (Agata Christie &Co.) non amo molto i gialli o i legal thriller….però se mi capitasse sotto mano “Theodore Boone. La ragazza scomparsa” proverei a vedere se nel frattempo i miei gusti sono cambiati! ;-) E sempre in tema di gusti grazie di cuore per questi bicchierini così eleganti e fini…e anche per avermi pensata in una giornata in cui tutti hanno per la testa solo lo zampone e le lenticchie! Un abbraccio grande, e buon 2018!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>