Torta salata con asparagi
alla parmigiana

Torta salata con asparagi alla parmigiana dettaglio griglia

La Torta salata con asparagi alla parmigiana è la tipica ricetta primaverile estremamente versatile, praticamente dal brunch alla cena passando per un aperitivo e un picnic, a seconda delle occasioni!  È una ricetta molto semplice e veloce da preparare, anche se decorativa; l’utilizzo della pasta sfoglia pronta accelera i tempi! Volendo utilizzarla come antipasto o aperitivo, si possono tagliare dei quadratini o triangolini, giostrandosi tra la griglia degli asparagi!

Ricetta Torta salata con asparagi alla parmigiana

Ingredienti

  • Asparagi verdi, 500 grammi
  • Uova di quaglia, 18 o tante quante sono i quadratini
  • Burro, 30 grammi
  • Formaggio grana grattugiato, 15 grammi circa
  • Pasta sfoglia rettangolare, un rotolo

Procedimento Torta salata con asparagi alla parmigiana

Pulire gli asparagi, lavarli con cura sotto l’acqua corrente, togliere la parte più legnosa e rosolarli per circa otto minuti a fuoco medio in una padella dove si è sciolto il burro.
Tenere da parte gli asparagi che servono per creare le linee verticali della griglia. Tagliare le punte e dei pezzi di asparago della misura giusta per creare le linee che serviranno per formare i quadrati.
Affettare grossolanamente i rimanenti.

Srotolare la pasta sfoglia e disporla su un tegame rettangolare o quadrato. Se eccede della pasta, ricavare dei fiorellini per decorazione.
Disporre gli asparagi raffreddati sulla sfoglia: gli interi disposti verticalmente e i pezzi orizzontalmente per formare una griglia.
Disporre ai bordi di ogni quadrato qualche pezzetto di ortaggio e, al centro, rompere un uovo di quaglia.
Spolverare ogni ovetto con un poco di parmigiano.
Riporre in frigo. Accendere il forno a 200 gradi e infornare per circa nove o dieci minuti.
Decorare con i fiori di sfoglia e qualche striscetta di asparago al centro.
Rimettere nuovamente in forno per circa sei minuti o fino a quando la torta sarà dorata.

Nota. La Torta salata con asparagi è ottima sia calda che tiepido fredda, insieme a una insalata mista. È indicata anche per un brunch domenicale, la gita fuoriporta sui prati o al mare o da portarsi in ufficio!

Torta salata con asparagi Dettaglio torta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>