SALSA BARBECUE HOMEMADE

Salsa barbecue homemade in ciotola bianca su telo a scacchi

La salsa barbecue homemade è non solo un accompagnamento indispensabile per le BBQ Ribs, le costine di maiale americane, ma anche per le nostre classiche grigliate di salsiccia, coppa di maiale e così via.
Per me è irrinunciabile con il maiale, a cui si abbina benissimo il gusto agrodolce.
Ricetta nata negli Stati Uniti, probabilmente tra il XIX e XX secolo, fu codificata contemporaneamente alla sua commercializzazione, nel 1926, ma la grande diffusione si ebbe con la produzione a livello industriale da parte della Heinz, nel 1948.
Ci sono moltissime versioni della salsa barbecue, dalle più semplici a certe elaboratissime: molto dipende dal gusto che si vuole ottenere, più o meno piccante, affumicato, caramellato, piò o meno dolce e agrodolce … questa è la mia, con cui spennello all’ ultimo le BBQ ribs!

Salsa barbecue homemade Ingredienti in ciotoline biancheIngredienti

  • Salsa di pomodoro, gr. 200
  • Concentrato di pomodoro, gr. 5
  • Spezie miste per BBQ, gr. 15
  • Zucchero muscovado, gr. 25
  • Melassa, gr. 8 (miele in alternativa)
  • Aceto di mele, gr. 35
  • Paprika piccante, gr. 2
  • Salsa Worcestershire, 1 cucchiaio
  • Pepe macinato, una spolverata
  • Aglio tritato, 1/2 spicchio
  • Cipolla tritata finemente, mezza
  • Sale, gr. 1,5

Mescolare con cura tutti gli ingredienti e portare a bollore in un pentolino dal fondo spesso. abbassare il calore e cuocere, mescolando periodicamente, in circa 30′.
Ottima spennellata sul maiale alla griglia, è indicata anche per insaporire carni meno saporite.
Conservare in frigo in un barattolo chiuso; si può congelare.

Per un aperitivo gustoso, o come singole tapas, provate a intingere delle verdure crude tagliate a pezzi nella salsa barbecue: carote, sedano, finocchi, ravanelli, cipolle, peperoni, carciofi ecc. sono un’ alternativa dietetica e salutare, allegra e colorata, soprattutto in estate … da portarsi anche alla spiaggia o in campagna, oltre alle cene in terrazzo!

Nota. Io la trovo già piccantina così, ma per un gusto ancora più deciso aggiungere peperoncino macinato a piacere.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>