MARMELLATA DI KIWI E KUMQUAT AROMATIZZATA AI FIORI DI LAVANDA E ZENZERO

Marmellata in una ciotola e piattino con fette di ricotta e spicchi di kumkuat

Sono sincera: me ne vergogno, un po’ … ma quando parlo della ricetta di questa marmellata divento chioccia, chioccia orgogliosa per intenderci, orgoglio che sprizza da tutti i pori, occhi lucidi e sorrisetto trasognato … e il tutto perchè?

ricetta della marmellata di kiwi e kumquat aromatizzata alla lavanda e zenzero! 

E capirai!, mi sembra di sentire gli echi! No!no! assicuro! La considero una genialata (che sbrodolamento!!) creata per il formaggio, la cheesecake  e, udite udite, piace moltissimo anche a Carlo, più di così!
Sarà stato così anche per molti di voi, ma fino a qualche anno fa abbinare marmellate o miele ai formaggi era “roba da tedeschi”! Devo dire che mia mamma è stata precorritrice in tal senso: sono cresciuta a grana e zucchero (ve lo consiglio, è buonissimo!) per merenda, alternato al pane e olio e frittelle piatte: allora era un’ innovazione! Anche Carlo mangiava, e lo fa tuttora, ricotta con lo zucchero, però, la marmellata di qualsiasi tipo (ovvero albicocche e prugne arselline, al limite ciliegie), generalmente preparata in casa, era utilizzata solo per la crostata e per i panini!
Ora invece ci scofaniamo con piacere formaggio, (formaggette più o meno stagionate, peraltro fatte in casa; appena ritorna il freddo partiremo con il formaggio!) e “la marmellata” come accompagnamento! Provatela! Posto anche una versione bimby: identica, cambia solo la comodità di non doverla mescolare durante la cottura!

Ingredienti in un canestro

Ingredienti

  • Kiwi, gr. 800
  • Mela, 1
  • Kumquat, 12
  • Zenzero, gr. 15
  • Fiori di lavanda puliti senza stelo, 1 cucchiaino
  • Zucchero semolato all’ aroma di vaniglia, gr. 700

Ingredienti preparati: zenzero, kumquat, kiwi e mela spezzettati

Preparare i kumquat: di 10 sbucciarne 5, levare a tutti  i semi e tagliarli a pezzettini. Affettare sottilmente i 2 restanti (con la buccia).
Pulire lo zenzero, tagliarlo a pezzetti e tritarlo nel robot con gr. 200 di zucchero, per facilitare l’ operazione.

Zucchero vanigliato e zenzero a pezzi

Sbucciare i kiwi, togliere la parte centrale e ridurli in poltiglia non troppo fine.
Mettere la frutta nella pentola, aggiungere lo zucchero e cuocere a fuoco basso per 50′.
A questo punto versare la lavanda e proseguire la cottura per altri 10′.
Invasare subito, chiudere ermeticamente e capovolgere i barattoli ben puliti per 1 h. circa.
Sul tempo di riposo non so cosa dire, non ne ha avuto!

Nota. Preferisco utilizzare metà kiwi verdi e metà gialli, metà maturi e metà un po’ meno, ma non duri.
Secondo me non conviene aumentare i kumquat (quelli che ho  usato erano di dimensione media), perchè tendono a prevaricare sul gusto generale, mentre è possibile aumentare zenzero e lavanda, secondo i propri gusti. Seguendo le proporzioni indicate, il sapore risulta abbastanza armonico.

 Marmellata in ciotola e nel vasetto con lavanda come decorazione